Gastronomia

Ad Abu Dhabi è possibile trovare sapori diversi tra loro, grazie all’incontro di diverse culture. La gastronomia locale propone piatti mediorientale come il fuul (impasto di fave, aglio e limone), felafel (polpette fritte di ceci servite con pane) e lo shwarma (pollo o agnello con pita). I piatti sono generalmente insaporiti con cannella, zafferano, curcumina, noci, lime e frutta secca. Alcuni ristoranti permettono ai turisti non musulmani di consumare carne di maiale, ma i piatti, chiaramente indicati sul menù, saranno preparati separatamente dagli altri. Le bibite alcoliche sono in vendita solo nei bar e nei ristoranti ubicati all’interno di alberghi a tre o più stelle. A Sharjah è vietato vendere bevande alcoliche.