Cultura

La cultura di Abu Dhabi è molto tradizionalista, anche se abituata al mondo occidentale grazie alla massiccia presenza di turisti, i quali sono liberi di praticare la propria religione. L’omosessualità negli Emirati Arabi Uniti è illegale e può essere punita con la prigione. Detto ciò, i turisti gay potranno tranquillamente viaggiare negli Emirati Arabi Uniti senza essere oggetto di alcuna discriminazione, in quanto il problema si presenta unicamente quando una situazione invade la sfera pubblica. L’abbigliamento utilizzato dei localei è quello tradizionale, dunque kandura (tunica bianca) e ghutra (copricapo) per gli uomini e abaya (abito nero, lungo e largo) e sheyla (velo) per le donne.